Progettazione europea, formazione, sviluppo locale e consulenza alle imprese.

Automobili vendute, boom di quelle meno inquinanti

Automobili  vendute, boom di quelle  meno inquinanti

Auto nuove vendute in Europa sempre meno inquinanti: l’anno scorso le 12,8 milioni di nuove
autovetture registrate hanno avuto un calo medio delle emissioni di CO2 del 3%. Lo rileva l’agenzia europea per l’ambiente,
secondo la quale la media di emissioni di CO2 delle auto vendute nel 2011 è stata di 135,7 grammi di CO2 per km, cioé 4,6
grammi di CO2 per km in meno rispetto al 2010 (-3,3%).
“I costruttori europei – commenta il commissario europeo al Clima, Connie Hedegaard – stanno rispettano gli impegni verso i
target di CO2 del 2015. Questi dati confermano il progresso nel migliorare l’efficienza dei carburanti e la riduzione delle
emissioni di CO2 delle nuove auto. E’ un buon segno della capacità dell’industria dell’auto europea di innovarsi e quindi
mantenere una competitività globale, allo stesso tempo rendendo i propri prodotti più efficienti”. Il 2011 era l’ultimo anno
libero dal vincolo dei nuovi target di emissioni: dal 2012 si apre infatti il periodo di transizione che deve portare
all’obiettivo di 130 microgrammi di CO2 per km nel 2015.
Secondo l’analisi dell’agenzia Ue per l’ambiente, i principali responsabili della riduzione delle emissioni dei
nuovi veicoli sono stati un insieme di fattori: cambiamenti nelle scelte di acquisto dei consumatori, migliori tecnologie ed
efficienza dei motori.
Nell’Unione europea le emissioni di CO2 dal trasporto su strada sono aumentate del 23% dal 1990 e sono all’origine di
quasi un quinto del totale dei gas serra prodotti dai 27 stati membri.

3 Commenti

  1. your post is really informative for me. i liked it very much. keep sharing such important posts. lista de emails lista de emails lista de emails lista de emails lista de emails

  2. vi auguro buon natale e buone feste, carino questo blog

  3. My wife and i ended up being now comfortable that Peter could conclude his investigations by way of the precious recommendations he got using your weblog. It is now and again perplexing to simply find yourself giving for free thoughts men and women could have been making money from. And we also discover we now have the blog owner to appreciate because of that. The explanations you’ve made, the simple site menu, the friendships your site make it possible to create – it is many fantastic, and it’s letting our son in addition to us do think that theme is pleasurable, which is particularly pressing. Thank you for the whole lot!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>